Strada dei Rebuffi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

 

Un’ottima notizia per l’aria di Vigevano:

l’ordinanza nr. 380 del 23/10/2018 che prevede il divieto di transito in Strada dei Rebuffi (tratto tra Via El Alamein e il Cimitero della Frazione Sforzesca),  con l’eccezione di macchine agricole; mezzi dei servizi di pubblica sicurezza, emergenza e soccorso, automezzi di raccolta rifiuti dell’A.S.M. I.S.A e soprattutto delle amatissime, ecologiche biciclette.

Come M5S di Vigevano ci impegneremo a lottare per estendere le aree ciclo-pedonali anche in città, e chiederemo di mettere in sicurezza le piste ciclabili esistenti.

Mobilità più “verde” uguale più salute per i vigevanesi:
questa è anche la via del governo: biciclette, treni, auto elettriche.

Ma quando nel 2006 si era suggerito di far diventare strada dei Rebuffi ciclo-pedonale cosa successe?

Si disse di NO e quindi 750.000€ vennero buttati per un percorso ciclabile in corso Pavia, sempre vuoto. Poi con le opere accessorie si arrivò a 1,1 milioni di euro!

Questi sprechi devono assolutamente cessare di esistere! Noi vigileremo e segnaleremo prontamente.
Resta comunque la ferita per il “mostro”: il centro commerciale che sorgerà lì accanto.

M5S Vigevano

 

Articolo del 2006, dalla Provincia Pavese:
http://ricerca.gelocal.it/laprovinciapavese/archivio/laprovinciapavese/2006/03/11/PV3PO_PV303.html?refresh_ce