Movimento 5 Stelle Vigevano

Mangiaplastica

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Bocciare una proposta del genere a Vigevano è possibile.

Ecco l’ultima che ci ha bocciato l’amministrazione vigevanese composta da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

 

Vigevano, 21 febbraio 2022

MOZIONE

OGGETTO: creazione di un progetto per lo smaltimento della plastica

Premesso che

Nel “Programma Mangia Plastica” il Ministero della Transizione Ecologica ha promosso l’acquisto di Eco Compattatori da parte delle amministrazioni comunali attraverso il riconoscimento di uno specifico contributo.

Destinatari:

Possono partecipare al Programma i Comuni che presentano apposita istanza corredata da un progetto costituito da una relazione descrittiva e dalle schede tecniche, sino ad esaurimento delle risorse. A seconda del numero di abitanti il Comune può presentare una o più istanze:

I Comuni con popolazione inferiore ai 100 mila abitanti possono presentare una sola istanza per l’acquisto di eco-compattatore.

Le domande possono essere presentate tramite la pagina https://padiglione.invitalia.it/:

Per l’annualità 2022 dal 31 gennaio 2022 al 31 marzo 2022

Per l’annualità 2023 dal 31 gennaio 2023 al 32 marzo 2023

Per l’annualità 2024 dal 31 gennaio 2024 al 31 marzo 2024

Il contributo è erogato a ciascun comune sino ad esaurimento della disponibilità annuale di finanziamento e nel limite di Euro 15.000,00 per l’acquisto di un compattatore medio e di Euro 30.000,00 per l’acquisto di un eco-compattatore di capacità alta. Nel caso in cui il costo del progetto sia superiore all’importo, rimane a carico del comune la copertura della parte di costo eccedente.

 

Il contributo è trasferito ai comuni:

Prima rata pari al 30% del costo complessivo del progetto previsto sulla base della documentazione allegata al progetto, erogata a titolo di anticipazione contestualmente all’attribuzione del contributo.

Seconda rata pari al saldo del contributo concesso dietro presentazione formale richiesta da parte del comune, corredata dalla documentazione finale di spesa, idonea a consentire la verifica circa l’avvenuta realizzazione delle attività previste nel progetto.

Vista

l’opportunità offerta dal Ministero della Transizione Ecologica e appurato che nel comune di Vigevano non esistono ancora eco-compattatori per la raccolta della plastica

Ciò premesso e considerato, si impegnano il Sindaco e la Giunta

Ad operarsi affinché anche il nostro comune presenti un progetto, come richiesto dal bando ministeriale, per consentire anche ai cittadini vigevanesi di avvalersi di uno strumento molto utile per lo smaltimento della plastica.

 

Silvia Baldina
Consigliere comunale Movimento 5 Stelle